La suite del presidente
Una seria riflessione sulle statistiche
Venerdì 05 Ottobre 2012
In riferimento alla pubblicazione dei dati statistici sul movimento turistico alberghiero del mese di Agosto, sembra che proprio nessuno abbia voglia di imparare dagli errori del passato - e del presente - o  per lo meno abbia la volgia di sforzarsi a capire la reale, attuale situazione.

Mi riferisco al fatto che praticamente da sempre, nel turismo, ad ogni fine del mese, noi associazioni di categoria, enti pubblici, privati consulenti, camere di commercio e chi più ne ha più ne... Leggi tutto...
 
A colloquio con Armando Cirillo - RESPONSABILE NAZIONALE DEL TURISMO PER IL PD
Venerdì 05 Ottobre 2012
Lei è il responsabile nazionale del turismo per il PD: di cosa si occupa?

 «Stiamo facendo un lavoro di cultura economica; il turismo, che per molti anni non ha avuto la giusta attenzione, considerando che è mancata una strategia nazionale per il settore, per noi è in cima alle priorità del partito democratico, quando si parla del futuro dell’economia nazionale. Per noi l’Italia deve avere una strategia per il turismo, e ci auguriamo che a partire dal Piano Strategico... Leggi tutto...
 
Tripadvisor è il lupo cattivo?
Venerdì 05 Ottobre 2012
75 milioni di recensioni: questo numero, di per sé, parla già da solo.

Basta pensare a questo dato per capire cosa sia diventato necessario, per le aziende della ricettività alberghiera, doversi confrontare con un sistema di valutazione composto da "fantasmi" della rete che sono in grado di generare, alle imprese ricettive, danni enormi.

Il fatto è che da fantastica opportunità, fruibile anche alle piccole e piccolissime aziende alberghiere, questo sistema di gestione della... Leggi tutto...
 
Una botta d’orgoglio per il bene del turismo.
Lunedì 06 Agosto 2012
Siamo al collasso, molti di noi a fine stagione chiuderanno i battenti, altri forse non arriveranno alla fine della stagione. Giungono grida da tutta Italia: c'è chi non ha pagato l'affitto, chi non ha onorato la rata del mutuo e chi è in difficoltà con i fornitori.

Al di là dei numeri, degli arrivi e delle presenze bisogna, bisognava, guardare ai fatturati, agli utili. Sì, perchè gli alberghi – di qualsiasi tipologia essi siano – operano come aziende, e le aziende per... Leggi tutto...
 
Turismo, anno veramente difficile.
Lunedì 06 Agosto 2012
Per imprese del settore turistico ricettivo, la situazione non è migliorata in luglio e ci sono forti preoccupazioni per il mese di agosto. Le previsioni espresse da un campione di albergatori indicano una diminuzione delle prenotazioni rispetto all'agosto 2011, in particolare per il turismo interno, pur in presenza della riduzione delle tariffe negli hotels. Sostanzialmente stabili i turisti stranieri, con qualche parte del Paese dove si segnala, perfino , un lieve aumento della... Leggi tutto...
 
Il turismo al centro dell’interesse della politica (non di tutta)
Lunedì 06 Agosto 2012
I proclami dei partiti politici sono sotto gli occhi di tutti noi: nei programmi dei candidati, ormai da vent’anni, il turismo è considerato “prioritario” da tutti, siano essi amministratori locali, governi ed istituzioni regionali. Poi, una volta “saliti sul trono”, i politici parlano di turismo per dare un po’ di numeri sulle presenze e sugli arrivi (un consiglio: smettiamo di dare i numeri per apparire sui giornali, ma cominciamo a ragionare al nostro interno su... Leggi tutto...
 
Vicini all’Emilia, ma in silenzio
Martedì 03 Luglio 2012

Dopo il terremoto – naturale e mediatico – che ha scosso le zone dell’Emilia, ci troviamo noi tutti a manifestare in silenzio la vicinanza con le popolazioni che hanno perso casa, industria, attività ristorative e commerciali, strutture dell’ospitalità e dell’accoglienza, ma più in generale la nostra anima soffre con tutta la gente che vive in questa terra e non ha nessuna intenzione di abbandonare i luoghi della propria cultura identitaria.

Leggi tutto...
 
Imu, colpo di grazia al sistema ricettivo
Martedì 03 Luglio 2012
Il sistema ricettivo italiano, già provato dall’assenza di politiche turistiche e da una crisi che sembra non avere sbocchi, sta per subire l’ennesimo colpo al cuore, che sarà, per molte aziende, letale. Il salasso IMU è in arrivo: alle porte dell’estate gli albergatori pagheranno in media oltre 12.000 euro. Si tratta di una stangata durissima, fatta e finita, che colpisce l’unica Industria che ormai, in Italia, merita questa definizione. Il dato poi che preoccupa di più... Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 3